DAL 1° GENNAIO LA FORMALDEIDE SARA’ CLASSIFICATA COME CANCEROGENO 1/B

FormaldeideScade quindi il termine già fissato inizialmente al 1° aprile 2015 e poi prorogato.
La conferma è contenuta nel Regolamento dell’Unione europea 2015/491 del 23 marzo 2015.

Si ricorda l’applicazione, a partire da 1° gennaio 2016, del regolamento (UE) 605/2014, che modifica il regolamento (CE) n. 1272/2008 (CLP) portando, tra gli altri provvedimenti, la classificazione della Formaldeide da “CANCEROGENO DI CATEGORIA 2” (sospettato di provocare il cancro) a “CANCEROGENO DI CATEGORIA 1” (può provocare il cancro).

Pertanto, nelle realtà lavorative in cui la formaldeide sia presente e ci siano lavoratori esposti, occorrerà aggiornare il Documento di Valutazione dei Rischi secondo le indicazioni del Titolo IX del D.Lgs. 81/08 (protezione da agenti cancerogeni e mutageni) e dare corso a tutti gli obblighi previsti (formazione specifica adeguata, eliminazione o riduzione del rischio attraverso l’utilizzo di sistemi chiusi, uso di adeguati D.P.I, tenuta del registro esposti, sorveglianza sanitaria messa in atto dal medico competente).

Il documento di valutazione dei rischi dovrà essere redatto entro trenta giorni dal 1° gennaio 2016 (1° febbraio 2016).

Per eventuali chiarimenti Gruppo POLARIS S.r.l sarà a Vostra disposizione al 0121.303768

I 4 DECRETI LEGISLATIVI ATTUATIVI DEL JOBS ACT

La legge del 10 dicembre 2014 numero 183 Consultalo qui »

“Deleghe al Governo in materia di riforma degli ammortizzatori sociali, dei servizi per il lavoro e delle politiche attive, nonché in materia di riordino della disciplina dei rapporti di lavoro e dell’attività ispettiva e di tutela e conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro”.

Leggi tutto “I 4 DECRETI LEGISLATIVI ATTUATIVI DEL JOBS ACT”

RIFIUTI OBBLIGO DI NUOVA CLASSIFICAZIONE DAL 1° GIUGNO 2015

RIFIUTI

OBBLIGO DI  NUOVA CLASSIFICAZIONE DAL 1° GIUGNO 2015

Con l’entrata in vigore della Legge 116/2014 (17.02.2015) e del nuovo Regolamento UE 1357/2014 (01.06.2015) è scattato L’OBBLIGO DAL 1° GIUGNO DI CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI secondo i nuovi criteri.

 COSA CAMBIA?

  • È stato aggiornato il Catalogo Europeo dei Rifiuti (CER)
  • Sono stati modificati alcuni limiti di concentrazione e criteri per l’attribuzione delle classi di pericolo
  • È stata introdotta una nuova denominazione delle classi di pericolo (si passa dalle classi H alle classi HP)

Leggi tutto “RIFIUTI OBBLIGO DI NUOVA CLASSIFICAZIONE DAL 1° GIUGNO 2015”