DAL 1° GENNAIO LA FORMALDEIDE SARA’ CLASSIFICATA COME CANCEROGENO 1/B

FormaldeideScade quindi il termine già fissato inizialmente al 1° aprile 2015 e poi prorogato.
La conferma è contenuta nel Regolamento dell’Unione europea 2015/491 del 23 marzo 2015.

Si ricorda l’applicazione, a partire da 1° gennaio 2016, del regolamento (UE) 605/2014, che modifica il regolamento (CE) n. 1272/2008 (CLP) portando, tra gli altri provvedimenti, la classificazione della Formaldeide da “CANCEROGENO DI CATEGORIA 2” (sospettato di provocare il cancro) a “CANCEROGENO DI CATEGORIA 1” (può provocare il cancro).

Pertanto, nelle realtà lavorative in cui la formaldeide sia presente e ci siano lavoratori esposti, occorrerà aggiornare il Documento di Valutazione dei Rischi secondo le indicazioni del Titolo IX del D.Lgs. 81/08 (protezione da agenti cancerogeni e mutageni) e dare corso a tutti gli obblighi previsti (formazione specifica adeguata, eliminazione o riduzione del rischio attraverso l’utilizzo di sistemi chiusi, uso di adeguati D.P.I, tenuta del registro esposti, sorveglianza sanitaria messa in atto dal medico competente).

Il documento di valutazione dei rischi dovrà essere redatto entro trenta giorni dal 1° gennaio 2016 (1° febbraio 2016).

Per eventuali chiarimenti Gruppo POLARIS S.r.l sarà a Vostra disposizione al 0121.303768

DAL 1° GENNAIO LA FORMALDEIDE SARA’ CLASSIFICATA COME CANCEROGENO 1/B ultima modifica: ‘2015-12-28T16:23:05+00:00’ da Giovanni Polidoro