PRIVACY. Controlli e sanzioni

PRIVACY. Controlli e sanzioniLe aziende sono parte attiva di un mercato sempre più globalizzato e in continua evoluzione tecnologica, allinearsi è inevitabile. Per contro, più sono i dati personali e sensibili di cui entriamo in possesso più diventa indispensabile capire come gestirli e non incappare nelle sanzioni. Un esempio su tutti, Internet: si pensi alla massiccia mole di dati provenienti esclusivamente da social networks, shopping on-line e servizi di e-banking.

Come gestire la Privacy?

Applicando il Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) e seguendo un corso di Formazione.
In questo ambito non solo un’adeguata preparazione è obbligatoria e protegge l’azienda da eventuali sanzioni, ma tutela i clienti stessi che si affidano ad essa.
Noi di Gruppo Polaris proponiamo il corso online sulla Privacy di 1h30′ in cui si illustrano i punti principali del GDPR, i rischi generali e specifici dei trattamenti di dati, le misure organizzative, tecniche ed informatiche adottate, i diritti dell’interessato, le responsabilità e le sanzioni.
Non solo, diamo consulenza nell’applicazione della norma ed elaboriamo il Manuale di autodisciplina in materia di protezione e trattamento dei dati personali con relative nomine come Persona Autorizzata al trattamento dei dati e Responsabile esterno dei dati, informative e codice disciplinare.

Sanzioni e Ispezioni nel primo semestre del 2019

Il 19 maggio 2019 sono scaduti gli 8 mesi della fase di prima applicazione delle disposizioni sanzionatorie, passando così definitivamente al regime ordinario. Questo significa che fino a poco tempo le sanzioni tenevano conto delle novità e obblighi introdotti dal GDPR, ma a partire dal 20 Maggio i controlli ispettivi nelle aziende sono diventati più severi e vengono effettuati sia dall’Autorità Garante per la Privacy che dalla Guardia di Finanza con il “Nucleo Speciale Privacy”.

Per quanto riguarda le ispezioni, nella prima metà dell’anno l’Autorità garante per la protezione dei dati personali prevede accertamenti sul posto. In particolare, le ispezioni in programma riguarderanno:

  • il trattamento di dati personali effettuati da aziende, per attività di marketing e con particolare riferimento ad attività di profilazione degli interessati che aderiscono a carte di fidelizzazione;
  • Istituti bancari, con particolare riferimento ai flussi di dati che alimentano l’Anagrafe dei conti;
  • Enti pubblici, con particolare riferimento a banche-dati di notevoli dimensioni.
PDF della circolare PRIVACY. Controlli e sanzioni

Gruppo POLARIS Srl sarà a vostra disposizione per qualsiasi informazione e chiarimento.
Tel. 0121 30.37.68 / segreteria@gruppopolaris.org

PRIVACY. Controlli e sanzioni ultima modifica: ‘2019-07-03T11:59:52+00:00’ da Luana Airasca