Standard Internazionale: la norma Iso 45001

La OHSAS 18001 sarà sostituita dalla nuova norma Iso 45001 dopo un periodo transitorio di tre anni in cui entrambi gli standard  potranno coesistere.

Il passaggio da BSI OHSAS 18001 a ISO 45001

A marzo 2018, al termine di un lavoro ventennale, è stata pubblicata la norma Iso 45001,  il primo standard internazionale per l’applicazione volontaria di sistemi di gestione della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Il fatto  è di estrema importanza, dal momento che, al di là dell’eterogeneità delle legislazione dei diversi paesi;  ora esiste un unico standard a cui tutto  il mondo può riferirsi per la gestione e applicazione dei SGS.

Come tutti gli standard Iso, l’obiettivo della Iso 45001 è la  prevenzione e il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Oggi esiste già uno standard un BSI OHSAS 18001 che però sarà sostituito dalla nuova norma dopo  un periodo transitorio di tre anni in cui entrambi gli standard potranno coesistere.

La nuova  norma,  pur introducendo cambiamenti, non comporterà stravolgimenti nelle organizzazioni già certificate BSI 18001 e avrà, ovviamente, valore esimente rispetto alle attività  di verifica e controllo,  punto, quest’ultimo, estremamente importante in riferimento ai proli di responsabilità delle persone giuridiche di cui al D.Lgs. n. 231/2001.

A cura di Giovanni Polidoro

Il pdf della circolare è scaricabile QUI
Fonte della notizia: www.ambientesicurezzaweb.it

Gruppo POLARIS Srl sarà a vostra disposizione per qualsiasi informazione e chiarimento.
Tel. 0121 30.37.68 / segreteria@gruppopolaris.org

Standard Internazionale: la norma Iso 45001 ultima modifica: ‘2018-06-12T14:00:48+00:00’ da Giovanni Polidoro