Pubblicato il nuovo standard ISO 45001

È stato pubblicato il nuovo standard internazionale ISO 45001 sulla salute e la sicurezza sul lavoro, standard distinto dalla OHSAS 18001 e che parte dal considerare quello della sicurezza come uno tra i fattori chiave per un’azienda solida e sostenibile.

Basata sui processi, dinamica, che affronta rischi opportunità e opinioni delle parti interessate, la nuova norma ISO 45001 è stata sviluppata da ISO/PC 283 con la segreteria di comitato British Standards Institution (BSI). Più di settanta i Paesi coinvolti. Andrà a sostituire la OHSAS 18001 con le aziende già certificate che avranno tre anni per conformarsi. È stata progettata per integrarsi con ISO 9001 e ISO 4001.

Come già noto le novità più rilevanti portate dalla HLS sono:

  • introduzione nei sistemi di gestione dei concetti di rischi e opportunità, già insiti nel DNA di un sistema di gestione per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, ma adesso andranno sviluppati secondo le regole sistemiche di P-D-C-A, impulso di sicuro successo
  • leadership: concetto rafforzato rispetto alla attuale BS OHSAS 18001
  • Contesto, da prendere come base della valutazione dei rischi
  • Parti interessate: considerazione degli stakeolder in tutto il sistema
  • Documentazione: requisiti flessibili e poche prescrizioni, ma focus sull’efficacia del sistema
  • Parti della norma: un corpo contenente i requisiti, ed una Annex come interpretazione per facilitare l’applicazione

A cura di Giovanni Polidoro

Il pdf della circolare è scaricabile QUI
Fonte della notizia: www.quotidianosicurezza.it

Gruppo POLARIS Srl sarà a vostra disposizione per qualsiasi informazione e chiarimento.
Tel. 0121 30.37.68 / segreteria@gruppopolaris.org

Pubblicato il nuovo standard ISO 45001 ultima modifica: ‘2018-03-19T12:00:29+00:00’ da Giovanni Polidoro