Attrezzatura di lavoro: quali sono gli obblighi in materia di sicurezza.

Attrezzature di lavoroDa qualche giorno sul portale dell’Inail si può trovare la sezione “Attrezzatura di lavoro” : l’obiettivo è quello di facilitare i datori di lavoro nel reperire informazioni sui propri obblighi in materia di sicurezza di macchinari, utensili e attrezzature.

Il d.lgs. 81/08 e s.m.i. ha definito come “Attrezzatura di lavoro” qualsiasi macchina, apparecchio, utensile o impianto, inteso come il complesso di macchine, attrezzature e componenti necessari all’attuazione di un processo produttivo, destinato ad essere usato durante il lavoro.

Obblighi del datore di lavoro

Il datore di lavoro ha altresì il dovere di controllare che, durante l’utilizzo delle attrezzature:

  • Vengano adottate misure tecniche e organizzative utili a ridurre al minimo i rischi,
  • provvedere a manutenzione e controllo,
  • attuare interventi di informazione, formazione e addestramento del personale addetto all’uso dell’attrezzatura
  • effettuare eventuali verifiche periodiche (se previste).

Formazione e addestramento del personale

In merito agli interventi di informazione, formazione e addestramento del personale, i lavoratori che utilizzano attrezzature per cui servono particolari conoscenze e comportano speciali responsabilità, devono essere formati a dovere: l’addestramento viene effettuato da un professionista esperto durante l’orario di lavoro e non può comportare oneri economici a carico dei lavoratori.

PDF_Attrezzatura di lavoro: quali sono gli obblighi in materia di sicurezza Attrezzatura di lavoro: quali sono gli obblighi in materia di sicurezza. ultima modifica: ‘2019-10-14T09:30:45+00:00’ da Luana Airasca