Ergonomia della Postazione di Lavoro – Prevenzione dei Rischi

L’ergonomia si occupa dell’adattamento delle condizioni di lavoro alle capacità e alle caratteristiche del lavoratore e delle possibilità di adattamento dell’uomo alle mansioni che è chiamato a svolgere. L’ergonomia non riguarda soltanto l’adattamento delle attrezzature di lavoro alle caratteristiche antropometriche ed anatomiche dell’individuo, ma anche dell’organizzazione “a misura d’uomo” del lavoro, del suo contenuto e dell’ambiente in cui si svolge.

Quali sono i vantaggi dell’Ergonomia della Postazione di Lavoro?

Meno malattie e meno infortuni, una cattiva organizzazione del posto di lavoro può arrecare danni fisici al lavoratore. Questo problema riguarda ogni settore e posto di lavoro, dall’attività svolta presso una macchina, in ufficio, alla catena di montaggio o dietro il banco di un negozio.

Eventuali danni fisici si ripercuotono sul rendimento del lavoratore, il quale può anche restare lontano dal lavoro. In casi estremi un’organizzazione sbagliata della postazione e dell’attività lavorativa può condurre all’inabilità e all’invalidità. Questo va a scapito non solo della singola impresa, ma dell’economia del paese.

L’ergonomia non mira soltanto ad evitare danni fisici e sovraccarichi ai lavoratori. Un ambiente di lavoro progettato ergonomicamente contribuisce a ridurre il rischio di infortunio. Solo tenendo conto delle regole ergonomiche è possibile trovare una soluzione globale ai problemi legati alla sicurezza sul lavoro.

Quanto costa la Prevenzione dei Rischi in materia di Ergonomia della Postazione di Lavoro?

Integrare l’ergonomia già nella fase di progettazione! Applicando i principi dell’ergonomia durante la progettazione ed installazione dei posti di lavoro, è possibile evitare eventuali costi aggiuntivi o per lo meno contenerli. Se si intervenisse successivamente per migliorare ergonomicamente posto ed attrezzature di lavoro, dovranno considerarsi costi maggiori ed interruzioni lavorative. Tuttavia, anche se dovesse accadere, in molti casi gli investimenti richiesti vengono ammortizzati in breve tempo. Un ambiente di lavoro ergonomicamente corretto comporta risparmi considerevoli; si riducono infatti i giorni di assenza per malattia e il numero di infortuni. Un lavoratore sano e motivato garantisce inoltre un rendimento maggiore.

Come possiamo aiutarti?

Per qualsiasi dubbio o per richiedere un preventivo, può contattarci tramite questo modulo:

Nome: Cognome :
Email: Telefono:
Messaggio:

Allegato:
Privacy: Accetto l'Informativa consultabile qui redatta ai sensi del Decreto Legislativo n.196 del 30 giugno 2003 e del Provvedimento generale del Garante privacy dell’8 maggio 2014.
Ergonomia della Postazione di Lavoro – Prevenzione dei Rischi ultima modifica: ‘2017-06-29T17:27:41+00:00’ da Giovanni Polidoro