Autorizzazione Generale Emissioni in Atmosfera

Certificazione Qualità Emissioni in Atmosfera

Gli impianti e le attività che producono emissioni in atmosfera devono conseguire l’ Autorizzazione di Carattere Generale, al fine di prevenire e limitare l’inquinamento atmosferico, secondo le disposizioni della parte quinta del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. (il cosiddetto Testo Unico Ambientale).

Alcune tipologie di impianti ed attività hanno emissioni in atmosfera che il legislatore ha ritenuto scarsamente rilevanti agli effetti dell’inquinamento atmosferico; Gli stabilimenti in cui sono presenti esclusivamente queste tipologie non sono sottoposti ad autorizzazione.
Tali tipologie di impianti e attività sono ricomprese nella parte I dell’allegato IV alla parte quinta.

Procedure semplificate di Autorizzazione di Carattere Generale Emissioni in Atmosfera

Per specifiche categorie di stabilimenti il legislatore ha stabilito che le Regioni possano adottare procedure semplificate di ” autorizzazione di carattere generale “, relative a ciascuna singola categoria, nelle quali sono stabiliti a priori i valori limite di emissione, le prescrizioni inerenti le condizioni di realizzazione e di esercizio, i combustibili utilizzati, i tempi di adeguamento, i metodi di campionamento di analisi e la periodicità dei controlli, nonché i requisiti della domanda di adesione alla procedura.
Le categorie di stabilimenti sono ricompresi nella parte II dell’allegato IV alla parte quinta del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.

Come possiamo aiutarti?

Per qualsiasi dubbio o per richiedere un preventivo, può contattarci tramite questo modulo:

Nome: Cognome :
Email: Telefono:
Messaggio:

Allegato:
Privacy: Accetto l'Informativa consultabile qui redatta ai sensi del Decreto Legislativo n.196 del 30 giugno 2003 e del Provvedimento generale del Garante privacy dell’8 maggio 2014.
Autorizzazione Generale Emissioni in Atmosfera ultima modifica: ‘2017-06-29T17:28:07+00:00’ da Giovanni Polidoro